In Venezuela si ricontano le schede delle presidenziali

Esteri

In Venezuela si ricontano le schede delle presidenziali

IN POCHE RIGHE

19 aprile 2013

La sociologa venezuelana Tibisay Lucena Ramírez, presidente del Consiglio elettorale nazionale del Venezuela, ha annunciato ieri che verrà effettuato il riconteggio delle schede delle elezioni presidenziali del 14 aprile scorso, vinte da Nicolás Maduro, già vicepresidente ed “erede” di Chávez, con un margine di poco più di 200.000 voti su Henrique Capriles Radonski, candidato della Mesa de la Unidad Democrática, la coalizione che riunisce le principali forze di opposizione.

I partiti di opposizione avevano chiesto a gran voce il riconteggio già la notte successiva alle elezioni, denunciando brogli e irregolarità nelle operazioni di voto. L’iniziale rifiuto da parte del Consiglio elettorale di procedere alla verifica aveva scatenato le violente proteste dei sostenitori di Capriles, con scontri e disordini scoppiati in tutto il paese.

Si tratterà in realtà di un riconteggio parziale, che riguarderà il 46% delle schede scrutinate, poiché una prima verifica era già stata effettuata “a caldo” sul 54% delle schede il giorno stesso delle elezioni.

L’annuncio di Tibisay Lucena è stato accolto con favore da Capriles e dai partiti di opposizione, anche se i dettagli tecnici delle operazioni di riconteggio non sono ancora noti.

Foto: Attribuzione Alcuni diritti riservati a Joka Madruga

***

Argomento: Esteri

Tags:

, , , , , , ,

Nessun commento

Accedi o Registrati subito per pubblicare un commento.

CINEMA

Salvo di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza

Salvo di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza

Cuore ed istinto conducono “Salvo” lontano dai codici criminali della malavita. Così, in un arco di tempo brevissimo, una vita intera riacquista valore e dignità.

La quinta stagione di Peter Brosens e Jessica Woodworth

La quinta stagione di Peter Brosens e Jessica Woodworth

Brosens e Woodworth filmano un’apocalisse cattiva e silenziosa, dai colori garbati e tenui: “La quinta stagione” è quella del pregiudizio, dell’egoismo e dei peggiori istinti.

Stoker, di Park Chan Wook

Stoker, di Park Chan Wook

Primo film in lingua inglese per il Sud-Coreano Park Chan Wook: in rialzo citazioni e perfezionismi mentre scivolano verso il basso originalità e tensione del racconto

Il fondamentalista riluttante, di Mira Nair

Il fondamentalista riluttante, di Mira Nair

Oltre l’apparenza di una pellicola viva e movimentata la regista indiana Mira Nair riepiloga le ragioni e le peculiarità del conflitto culturale tra oriente e occidente, utilizzando una narrazione chiara e mirando alla distensione degli animi

Il caso Kerenes, di Calin Peter Netzer

Il caso Kerenes, di Calin Peter Netzer

Una tragedia scuote il rapporto tra Cornelia Kerenes e suo figlio: sullo sfondo del film di Calin Peter Netzer anche le molte ombre e le poche luci della Romania post comunista


Moda

Il cappello: cinema e moda

A falde larghe, tese o cadenti a floppy, a cloche, a cilindro, di paglia o di feltro, di velluti fascianti o sete irrigidite, da cowboy, fattore o modello Fedora.

Tendenza Optical: dall’arte alle passerelle

Illusione ottica e instabilità percettiva; sono questi i due punti base su cui si forma il trend che sta spopolando per la primavera estate

Viaggi

No te vayas: il padrone della nostra casa

Cronache Sivigliane. XV puntata

Toreria: il Minotauro che abbiamo in noi

Cronache Sivigliane. XIV puntata


GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

 

La Èco è un blog aggiornato senza cadenza regolare